Pubblicata il 22/09/2020

Coronavirus - Orune in semi-lockdown; crescono i contagi. Da domani bar e ristoranti chiusi

 

Coronavirus - Crescono esponenzialmente i casi ad Orune. Il paese di 2300 abitanti in Provincia di Nuoro, torna in stato di semi-lockdown. Nelle ultime 24 ore, si registano 24 nuovi positivi e un totale di 52 casi positivi e 150 persone in quarantena. L'impennata dei casi ha costretto comune e Prefettura, a prendere misure drastiche per contenere il virus. Da domani al 5 ottobre, bar e ristoranti rimarranno chiusi tutto il giorno; i cittadini potranno uscire dal paese solo per motivi strettamente urgenti. Agricoltori e allevatori, potranno andare a lavorare nelle loro aziende, ma soltanto da soli. L'ordinanza verrà firmata dal Sindaco Pietro Deiana nelle prossime ore. Domani arriverà da Cagliari una task force, che effettuerà tamponi a tappeto sulla popolazione e dall'esito dei tamponi dipenderà molto. 

 

News48

Redazione C48