Pubblicata il 31/07/2020

La Sardegna cuoce sotto il caldo. Percepiti 49 gradi a Capo Carbonara; 44 gradi a Ozieri; 42 gradi nel centro e sud dell'Isola

 

Meteo - La Sardegna cuoce sotto il caldo africano intenso. A Capo Carbonara, la stazione meteo dell'Aeronautica Militare ha registrato 33.4 gradi, ma a causa dell'umidità, la temperatura percepita sulla pelle ha toccato i 49.1° alle ore 13. Molto caldo anche nel resto dell'Isola. Parlando di temperature reali, dalla rete Sardegna Cedoc, spiccano i 44.3 gradi raggiunti a Ozieri Fraigas, prendiamo in esame i dati delle stazioni meteo di Sardegna Clima. Stazioni meteo che hanno rilevato più di 40 gradi: Asuni Test e Villa Verde: 42.3°, Ballao e Samugheo Accoro 41.8, Monte Arci 41.3, Barumini e Samugheo Noedda: 41.0; Borore, Carbonia, Monteponi Iglesias, Sassari M.Oro: 40.9; Carbonia Sud e Sanluri F.Idda 40.8; Bonorva, Domusnovas e Villanovatulo 40.2; Bultei 40.1; Dorgali 40.0. Nel resto dell'Isola, segnaliamo i 39.1 gradi raggiunti a Calangianus, 39.0 a Tempio, 38.8 a Padru, 37.2 a Olbia Moys, 33.7 a Genna Silana. Porgendo lo sguardo sulla rete delle stazioni meteo Arpas, spiccano: 42.2 a Iglesias; 42.1 a Berchidda, 41.9 a Orani, 41.7 a Dorgali; 41.1 a Uras, Benetutti e Oschiri; 40.9 a Ottana, 40.6 a Ozieri e Bonnannaro, 40.5 a Milis, 40.4 a Oliena, 40.1 a Nuoro, 40.0 a Jerzu. In Gallura: 39.2 ad Arzachena; 38.8 a Luras, 38.4 a San Teodoro; 34.1 a Tempio Limbara. 

Domani le temperature massime, raggiungeranno l'apice nei settori orientali e meridionali della Sardegna, complice qualche sbuffo di maestrale. Un calo termico repentino è atteso da martedì

 

News48

Redazione C48