Pubblicata il 27/06/2020

Coronavirus - In Spagna trovate tracce in acque reflue risalenti a marzo 2019. Il virus potrebbe essersi diffuso un anno prima dello scoppio dell'epidemia in Cina

 

Coronavirus - Importante scoperta in Spagna. Un'équipe di virologi spagnoli ha trovato tracce del coronavirus in un campione di acque reflue di Barcellona raccolte nel mese di marzo del 2019. Se i risultati dello studio venissero confermati, sarebbe la prova definitiva che il virus era già diffuso un anno prima dello scoppio ufficiale dell'epidemia, identificato in Cina a Wuhan. Se lo scenario troverà conferme, sarà necessario ripartire da 0 per capire da dove e come si sia diffuso il virus e sopratutto quante persone si sono ammalte o sono morte. 

 

News48

Redazione C48