Pubblicata il 21/05/2020

Coronavirus - Vaccino: da Oxford entro settembre 400 milioni di dosi. 1 miliardo entro il 2021

 

Coronavirus - Vaccino: la multinazionale Astrazeneca ha chiuso i primi accordi per la produzione di almeno 400 milioni di dosi del potenziale vaccino in sperimentazione a Oxford. La capacità di produzione è di 1 miliardo di dosi per 2020 e 2021. Le prime consegne, avverranno a settembre. Entro l'anno verranno prodotte 400 milioni di dosi; 30 milioni andranno al governo inglese.  Astrazeneca sta lavorando ad accordi in parallelo, anche con altri governi europei. Le dosi di vaccino verranno distribuite in modo equo per tutti i paesi che ne faranno richiesta.

 

News48

Redazione C48