Pubblicata il 12/02/2020

Samsung rivoluziona gli smartphone. Presentati i nuovi Galaxy S20 insieme al nuovo pieghevole Z flip

 

Samsung rivoluziona gli smartphone. Presentata a San Francisco la nuova serie dei Galaxy S20. Sono tre le edizioni del Galaxy S20 e tra tutti anche il nuovo Z flip, evoluzione del Galaxy Fold. Il display del Z flip è in vetro flessibile: aperto misura 6.7 pollici, chiuso sta nel palmo di una mano. ll Galaxy Z Flip sarà disponibile dal 14 febbraio in due varianti di colore, al prezzo di 1520 euro.
Tornando ai Galaxy, Samsung Galaxy S20, arriva nella variante base, Plus e Ultra. Monta un display Quad HD+ Dynamic AMOLED 2X, piatto e quasi senza cornice con una diversa concentrazione di pixel a seconda dei modelli. Il Galaxy S20 ha un display da 6,2 pollici (la versione 4G da 8 GB + 128 GB con memoria espandibile 1TB costa 929 euro; quella 5G da 12 GB +128 GB 1029 euro). La versione Plus ha un display da 6.7 pollici (la versione 4G da 8 GB + 128 GB e memoria espandibile 1TB costa 1029 euro, quella 5G da 12 GB + 128 GB e memoria espandibile 1TB costa 1129 euro, quella 5G da 12 GB + 512 GB e memoria espandibile 1TB costa 1279 euro). Infine, il Galaxy S20 Ultra è solo 5G, ha un display da 6.9 pollici, 12 GB + 128 GB e memoria espandibile 1TB e costa 1379 euro. Reparto fotografico rivoluzionato. 108 MP per Galaxy S20 Ultra 5G, 64 MP per Galaxy S20 e Galaxy S20+. Galaxy S20 Ultra 5G fa un ulteriore passo avanti a livello di sensore combinando nove pixel in uno. Inoltre, grazie alla tecnologia Space Zoom i nuovi Samsung sono in grado di catturare i soggetti più lontani con una risoluzione maggiore. E, grazie all'intelligenza artificiale, con Galaxy S20 si può girare un breve video per ottenere automaticamente una serie di foto e video in diversi formati tra cui scegliere. Consente anche riprese video in 8K che possono essere caricate direttamente su YouTube. È possibile prenotare Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra 5G dall'11 febbraio. 

 

News48

Redazione C48