Pubblicata il 03/07/2018

Mondiali di calcio - I giapponesi danno nuove lezioni di civiltà. Nonostante la sconfitta con il Belgio, calciatori e tifosi hanno ripulito lo stadio e gli spogliatoi dai rifiuti

 

Mondiali di calcio - I giapponesi danno nuove lezioni di civiltà. Al termine dell'ottavo di finale Belgio - Giappone, terminato con una sconfitta di 3 a 2 per i giapponesi (che stavano vincendo 0 a 2), i tifosi e i giocatori, si sono premurati di ripulire lo stadio e gli spogliatoi dai rifiuti. Nella foto di copertina è possibile vedere le condizioni con le quali la squadra ha lasciato lo spogliatoio. C'è un biglietto con una scritta in russo: GRAZIE

Siamo del parere che tutte le squadre e i rispettivi tifosi, debbano prendere esempio dai giapponesi e dalla loro cultura nel rispetto dei luoghi pubblici

 

News48

Redazione C48