Pubblicata il 19/06/2018

Formula1 - La Red Bull dice addio ai motori Renault. Dalla prossima stagione sarà la Honda a fornirli

 

Formula1 - La Red Bull dice addio ai motori Renault. La scuderia sarà motorizzata Honda a partire dalla prossima stagione e almeno per i prossimi due anni. Il team di Milton Keynes ha annunciato di avere raggiunto un accordo con la Honda per la fornitura delle power unit giapponesi per il 2019 e 2020. Il rapporto tra la Red Bull e la Renault, che ha fruttato 8 titoli iridati (4 piloti e 4 costruttori) in 12 anni, terminerà quindi alla fine di questo Mondiale.

 

News48

Redazione C48