Pubblicata il 29/05/2020

Tempio - Il Liceo Dettori vince i Comix Games. La IV Classico sul gradino più alto del podio

 

Tempio - I ragazzi della IV Classico del Liceo Dettori, hanno vinto i Comix Games. Causa coronavirus, i giochi si sono svolti in diretta sul canale YouTube di Repubblica. Si è trattato della finale del concorso nazionale di ludolinguistica organizzato da Comix in collaborazione con il Salone Internazionale del Libro di Torino, Repubblica@Scuola e Gedi Visual e con la partecipazione di Mondadori e del Museo Egizio. 150 ragazzi per 6 classi (3 scuole medie e 3 superiori) provenienti da tutta Italia si sono sfidati per aggiudicarsi il titolo di campione nazionale dei Comix Games 2020, andato appunto ai ragazzi del Liceo Dettori. Questi i nomi dei ragazzi della IV Classico che hanno partecipato: Alice Murru, Annamaria Uzzanu, Chiara Chinni, Daniela Muzzu, Danilo Sias, Gianni Bellu, Giovanni Fontana, Giulia Antona, Nicolò Inzaina, Daniele Diana, Federica Mannu, Gabriele Verre, Giada Amadori, Giulio Satta, Lorenza Nuvole, Sara Sotgiu. I ragazzi sono stati guidati e seguiti fin dall'inizio dalla Professoressa Maria Lucia Riccio, che li ha sostenuti fino alla fine, traendo una bellissima soddisfazione con la vittoria ottenuta: un risultato prestigioso che fa alto ed importante il nome del Liceo Dettori di Tempio. Le classi partecipanti, hanno dovuto creare un acrostico con le parole “quarantena” e “iorestoacasa” (per nulla semplice… ecco un esempio: “Indispensabile Ora Stare Trincerati O Affronteremo Casini Abissali Sarebbe Atroce!!”). Poi hanno stravoto una poesia triste e famosa trasformandola in un testo allegro e gioioso e infine hanno cantato tutti insieme un rap, inno all’estate che sta arrivando, sulla base di “Sciroppo” di Sfera, concessa in uso da Universal per l’occasione. In tutte le edizioni una prova difficile (creare un testo, la musica, e cantarlo) ma spesso entusiasmante. E questa volta va fatta -in più- montando un video con i protagonisti “ognuno a casa sua”. In giuria hanno sieduto: Angelo Melone, giornalista di Repubblica, Laura Panini, presidente di Franco Cosimo Panini ed editore di Comix e lo scrittore Fabio Geda a rappresentare il Salone Internazionale del Libro di Torino. 

Veniamo ai commenti dei ragazzi della IV Classico dopo la vittoria. "È stato gratificante, dopo tutto il lavoro svolto, che sia stato ricompensato tutto!"; "Un po' faticoso per dover fare tutto attraverso uno schermo ma divertente"; "è stato molto divertente, ma al tempo stesso si è sentita la mancanza del gruppo classe riunito"; "È stato faticoso stare appresso a tutti i video, ma alla fine anche con la pazienza di tutti è uscito un bellissimo lavoro"; "è stato ricompensato ciò che abbiamo fatto come squadra"; "La Prof Riccio alla proclamazione della vittoria, si è emozionata tantissimo"
In conclusione: tantissimi complimenti ai ragazzi per il risultato e il premio conseguito: il Liceo Dettori ancora una volta C'E' e si è fatto valere.

News48 / Scritto da: Maurizio Savigni