Pubblicata il 26/06/2020

Tempio - Biancareddu: nessun ridimensionamento all’Ospedale, ma anzi un rafforzamento di tutti i reparti dell’Ospedale

 

Tempio - Oggi in conferenza stampa in Comune, è intervenuto l'Assessore Regionale Biancareddu sulla questione sanità e su qualche problema emerso all'Ospedale Dettori. Biancareddu dice "Ho avuto ampie garanzie per rimediare subito alle diverse criticità presenti nella sanità tempiese. Si è parlato soprattutto di una emergenza creatasi in questi giorni, dovuta dalle dimissioni di un pediatra a Tempio che ha provocato la provvisoria riduzione e non chiusura, dell’orario di servizio della Pediatria. Il reparto non era chiuso ma prestava servizio con un orario ridotto dalle 8 alle 20. Grazie al mio intervento è stata mandata immediatamente una nota, un ordine di servizio ad Olbia, affinché sia ripristinato il medico pediatra mancante a Tempio, attingendo dal personale che presta servizio presso la pediatria di Olbia. In questo modo la funzionalità della Pediatria nell’ospedale di Tempio sarà ripristinata per tutto l’arco della giornata." Poi ci sono notizie ancora più positive per altri reparti: presto a Tempio, dopo 15 anni di lotte e battaglie, verranno installati di quattro posti di terapia semi intensiva No Covid. E’ la prima volta che c’è un atto ufficiale dell’Assessorato alla Sanità che indica precise direttive all’ATS perché questi quattro posti vengano istituiti. I nuovi 4 posti, saranno al servizio delle sale operatorie per cui sia i reparti di Otorino sia della Chirurgia e Ortopedia che avranno un sostegno per spingersi ad interventi più complicati di quelli che si svolgono tutt’ora. Biancareddu inoltre rafforza il suo pensiero: avvenuta la messa in sicurezza anche per il reparto di Chirurgia che per motivi di trasferimenti o di malattie ha visto il personale ridotto a tre unità. Ci sono garanzie affinchè non manchi iul personale. O verrà fatto il concorso o verrà comandato da Olbia o da altre Unità Sanitarie regionali. L'attuale cardiologo andrà in pensione a dicembre, perciò è stato già previsto che verrà o sostituito o rimpiazzato da medici già nel ruolo. Confermato l’aumento dei posti di Hospice da otto a diciotto unità. Tempio è l’unico centro specializzato presente nella Provincia di Sassari. Si inizieranno le procedure per il reclutamento di infermieri professionali e OOSS. Confermato il potenziamento del reparto di Ortopedia con l’arrivo di un altro specialista. Biancareddu, oltre a pizzicare qualche giornalista che ha diffuso notizie poco vere e molto allarmiste negli ultimi giorni, ha ricordato come dobbiamo ricordarci come il Pd ha ridotto la sanità e l’Ospedale di Tempio. La giunta Solinas, dice Biancareddu, sta iniziando a fare con atti concreti, azzerando i danni e le macerie lasciate durante i cinque anni di mal governo precedente.

News48

Redazione C48