Pubblicata il 04/05/2019

Sardegna: nuova campagna antincendi al via, ma è polemica: spostata la base da Olbia ad Alghero. 3 canadair e 11 elicotteri disponibili

 

Sardegna: Dal 15 maggio via libera alla nuova campagna antincendi. Su proposta dell'assessore dell'Ambiente, Gianni Lampis, la Giunta regionale ha approvato le prescrizioni regionali antincendi. La dotazione per questa stagione l'utilizzo di 11 elicotteri e tre Canadair.     Un'ulteriore novità è rappresentata dal coinvolgimento di Abbanoa e Anas, rispettivamente per l'utilizzo degli idranti nel territorio e del personale per accelerare lo sfalcio nelle adiacenze dei tracciati stradali di pertinenza. Per quanto riguarda i mezzi aerei, già dal prossimo 15 maggio nelle basi elicotteristiche saranno dislocati i primi 5 mezzi che diventeranno 11 a partire al primo giugno. 

Divampano però le polemiche, in quanto l'assessore regionale della difesa dell’ambiente Gianni Lampis, ha disposto il trasferimento della base dei canadair dall'Aeroporto di Olbia a quello di Alghero. Olbia rischia di fare la fine di Alghero dopo l'addio di Air Italy con il rischio di trasferimento a Milano per 500 dipendenti. La perdita anche della base militare dei canadair, è un grosso colpo per la Gallura, che tra caro navi e flop della continuità territoriale, rischia di pagare un dazio eccessivo in termini di turismo e servizi ai cittadini
 
News48
Redazione C48