Pubblicata il 20/04/2019

Sardegna: A Pasquetta arrivano grandi quantità di sabbia dal Sahara. Sembrerà di stare su Marte; non pioverà

 

Meteo Pasquetta per la Sardegna: La risalita di una profonda depressione che sta interessando il Nord Africa, sta apportando un'intensificazione dei venti di scirocco, che potrebbero raggiungere anche i 130 km/h nel sud Sardegna in giornata, ma è solo l'inizio. Avremo una Pasqua ventilata con cielo polveroso in virtù della sabbia risucchiata dal deserto del Sahara. Pasquetta sarà la giornata peggiore: è previsto il picco della sabbia desertica, che raggiungerà valori insoliti ed eccezionali (fino a 5500 microgrammi per metro quadrato). La giornata di Pasquetta sarà insolita: il cielo assumerà i connotati dell'atmosfera osservabile su Marte. L'effetto sarà visibile specialmente all'alba. Aspettiamoci quindi di vedere un cielo di un colore tendente dal marrone chiaro, al rosso bruno. Per dovere di cronaca: non sono previste precipitazioni, se non dalla nottata di Pasquetta

 

News48

Redazione C48 (Maurizio Savigni)