Pubblicata il 21/04/2020

PRESTO UN RITORNO ALLA NORMALITA'?

 

CARI AMICI DA PIU' DI UN MESE MI CHIEDO QUANDO FINIRA' QUESTO PERIODO DI RECLUSIONE DOVUTA ALLA PANDEMIA CHE AFFLIGGE TUTTE LE NAZIONI.

SICURAMENTE PASSERA’ ANCORA QUALCHE MESe  AMICI E TELESPETTATORI CHE CI SEGUITE, PRIMA CHE IL PICCO DEI CONTAGI E IL CONTROLLO DEL VIRUS DIA I RISULTATI CHE TUTTI ASPETTIAMO IN QUESTI GIORNI E CI AUGURIAMO POSITIVI ,  DOPO LA SESSANTENA PREPARIAMOCI  ANCORA A MESI DI SACRIFICI E PAZIENTE CONTROLLO  CHE progressivamente sara’ allentato, ANNOIATI ,PENSIEROSI E PREOCCUPATI PER QUANTO SUCCEDE NEGLI OSPEDALI, NEI PRONTO SOCCORSO E IN OGNI DOVE LA MACCHINA DEL PRONTO INTERVENTO HA MESSO IN ATTO DI CONTRASTARE CON TUTTI I MEZZI IL VIRUS; INVISIBILE E SPIETATO CHE HA PRESO TUTTI ALLA SPROVVISTA ED IMPREPARATI, AD UNA COSI’ GRANDE PANDEMIA.

CONTINUANDO AD OSSERVARE LE REGOLE CHE CONTRIBUISCONO A QUESTA LOTTA, SIAMO VICINI ALLE FAMIGLIE CHE HANNO SUBITO LUTTI CON LA PERDITA DEI LORO CARI E A TUTTI I MEDICI,INFERMIERI,POLIZZIOTTI,CARABINIERI E MILITARI CHE STANNO FACENDO UN IMMENSO  LAVORO  PER ARGINARE IL VIRUS.

GRAZIE PER I VOSTRI SACRIFICI!  TUTTI I CITTADINI VI SIAMO GRATI  E VICINI DAREMO IL NOSTRO GIUSTO CONTRIBUTO RISPETTANDO LE REGOLE... NON SARA' UNA FESTA!  MA DOBBIAMO FARLO …

MARIO SAVIGNI