Pubblicata il 05/04/2019

Olbia - Servizi ai cittadini: arrivano gli sportelli periferici di segretariato sociale

 

Olbia - Un nuovo servizio per facilitare l’accesso ai servizi della popolazione. Il Comune di Olbia realizzerà diversi sportelli di segretariato sociale nelle frazioni di San Pantaleo, Berchiddeddu, Murta Maria e Rudalza. «Il servizio, inizialmente, verrà realizzato in via sperimentale fino al 30 giugno, salvo poi stabilire il proseguo dell’attività, Riteniamo fondamentale favorire il diritto di informazione, divulgazione e accesso ai servizi sociali, agevolando i nostri concittadini residenti nelle frazioni. – afferma l’Assessore ai Servizi alla Persona Simonetta Lai – Le frazioni sono spesso abitate da persone anziane e per questo maggiormente svantaggiate rispetto alla fruibilità dei servizi». L’attività di consulenza è svolta dagli assistenti sociali, i quali ascoltano le richieste dei cittadini e li indirizzano su specifici servizi erogati dal Comune o da altri Enti e istituzioni. Il servizio di Segretariato Sociale rappresenta la risposta istituzionale al diritto dei cittadini a ricevere informazioni esatte, dettagliate, esaustive e pertinenti sul complesso dei servizi, delle procedure per accedervi, delle prestazioni, delle normative utili ad effettuare una libera scelta tra le risorse sociali disponibili e per poterle utilizzare correttamente. Negli sportelli territoriali saranno fornite le informazioni necessarie e la modulistica per accedere a diversi servizi come il trasporto e accompagnamento disabili e disagiati, inserimento anziani e disabili in struttura, interventi di supporto ai minori ed alla genitorialità, assistenza economica e alimentare, misure di integrazione al reddito, assistenza domiciliare, servizio di telesoccorso, e tanto altro ancora.

 

News48

Redazione C48