Pubblicata il 24/06/2020

Olbia - Attentato incendiario nella notte: a fuoco due auto in Via Strasburgo. Danneggiato ingresso posteriore di un supermercato. Trovato un martello

 

Olbia - Attentato incendiario nella notte, alle 4.50 in Via Strasburgo, quartiere Sa Minda Noa. Il bilancio parla di due auto distrutte e di un ingresso esterno di un supermercato, danneggiato dalle fiamme. Sono andate in fiamme una Range Rover Evoque e una Mercedes Classe A. Proprio la proprietaria del Range Rover, era appena rientrata dal lavoro, che svolge di notte. Come da abitudine, ha parcheggiato l'auto sotto il viadotto della circonvallazione. Dopo alcuni minuti, la sua auto è stata data alle fiamme e i boati dell'esplosione delle gomme, hanno svegliato tutti gli abitanti del quartiere. Le fiamme hanno distrutto entrambe le auto in una manciata di minuti; i Vigili del Fuoco sono giunti in modo tempestivo per spegnere le fiamme. L'incendio, come anticipato, ha danneggiato uno degli ingressi esterni del Dettori Market. Il vetro è andato in frantumi, ma il rivestimento delle pareti, si è sciolto a causa delle temperature elevate. Coordina le indagini la Polizia, che ha rinvenuto un martello usato per rompere il vetro della Range Rover. Ciò fa ipotizzare che l'incendio sia certamente doloso. Il rinvenimento del martello, potrebbe rivelare indizi fondamentali per risalire all'autore dell'attentato. E' in corso il controllo dei filmati delle varie telecamere presenti in zona. Gli agenti di Polizia, dopo aver interrogato la vittima dell'attentato, hanno avuto preziose informazioni su alcune persone, che di recente hanno avuto a che vedere con la donna. 

 

News48

Redazione C48