Pubblicata il 28/09/2018

Meteo - Il ciclone mediterraneo fa paura. Attese violente mareggiate su est Sicilia e Sud Italia. Si dirigerà verso Grecia e Turchia con venti a 150 km/h e piogge alluvionali

 

Meteo - Il ciclone mediterraneo si è ufficialmente formato a sud dello Ionio, a causa dello scontro di aria artica proveniente da nord-est e dell'aria calda richiamata dal deserto della Libia. Il ciclone attualmente si dirige verso la Grecia, ma i suoi effetti si sentiranno parzialmente in Italia. In Sicilia, Calabria e Puglia sono attese mareggiate con onde alte tra i 4 e i 5 metri. Attese sporadiche precipitazioni. Il ciclone impatterà verso la Grecia e la Turchia. Nelle prossime ore potrebbe ufficialmente diventare uragano mediterraneo di categoria 1 con venti fino a 150 km/h. I modelli di previsione, prospettano la caduta di pioggia alluvionale con accumuli fino a 700 millimetri in Grecia (situazione di pioggia uguale, ma a scala ridotta a quella dell'uragano Florence negli Stati Uniti)

 

News48

Redazione C48