Pubblicata il 09/10/2019

La Turchia invade la Siria. Iniziati i primi bombardamenti contro città curde

 

A partire dal primo pomeriggio, la Turchia sta bombardando le città di Sere Kaniye e di Tel Abyad, nel Kurdistan siriano. C'è grande panico fra la popolazione nella regione. I raid dei jet turchi sull'area di Ras al-Ayn sono confermati anche da fonti militari di Ankara, che sostengono di prendere di mira obiettivi delle forze curde dell'Ypg.Diverse esplosioni sono avvenute nella località siriana di Ras al-Ayn, alla frontiera con la Turchia, nell'area in cui è iniziata l'operazione militare turca contro le forze curde. Lo riferiscono le tv locali, mostrando le immagini di una fitta coltre di fumo che si leva dalla parte siriana del confine. L'artiglieria turca ha iniziato a colpire obiettivi delle forze curde dell'Ypg a Tal Abyad, l'altro punto da cui l'esercito di Ankara intende entrare in Siria oltre a Ras al-Ayn, già bombardata dai caccia nei minuti scorsi. Lo riferisce l'agenzia statale turca Anadolu.

 

News48

Redazione C48