Pubblicata il 31/01/2019

Il Liceo Dettori di Tempio indice il concorso fotografico Umbra Lucis, in memoria dello studente Antonio Pittorru scomparso prematuramente a giugno. Il concorso è aperto a tutti i licei della città

 

Il Liceo Dettori di Tempio Pausania, nel desiderio di ricordare e commemorare la figura di Antonio Pittorru, già brillante studente del Liceo, prematuramente scomparso alcuni mesi fa, amante del bello e dell’arte ed appassionato di fotografia, due studentesse del Dettori (Virginia Padovani V B L e Luisa Manconi V A C) hanno proposto la realizzazione di un Concorso fotografico accompagnato da una mostra di lavori di Antonio che la famiglia, gentilmente, metterebbe a disposizione. Il progetto è stato accolto e fatto proprio da alcuni docenti dell’Istituto che si impegnano a realizzarlo in tutte le sue parti, con la collaborazione operosa e proficua delle studentesse interessate. L’iniziativa invita a fotografare un soggetto a piacere, purché sia presentato alla commissione in bianco e nero, il tema con il quale amava fotografare Antonio. L’iniziativa è aperta a tutte le classi del Liceo G.M. Dettori ma anche a quelle degli altri Istituti superiori cittadini . Ogni partecipante potrà spedire al massimo una fotografia accompagnata da titolo, che sarà parte integrante dell’opera al momento del giudizio. Gli scatti dovranno essere inviati alla mail concorsoumbralucis@gmail.com attraverso WeTransfer entro il 2 aprile 2019 corredate di nome, età e classe frequentata dal partecipante. Sono ammesse fotografie solo in bianco e nero con inquadrature sia verticali che orizzontali. Il formato deve necessariamente essere .JPEG. Devono avere una risoluzione non minore di 12 megapixel (4288x2848 pixel). Sono ammessi ritocchi di lieve entità (luminosità, contrasto, ritaglio, nitidezza…). Gli scatti non devono essere apparsi su nessun social network, non devono essere offensivi in alcun modo e non devono presentare watermark o firma di alcun genere in modo da preservare l’anonimato. Resta a totale discrezione della commissione la valutazione dell’ammissibilità della foto presentata dai candidati. Nel caso vengano presentati dei ritratti, le persone raffigurate devono essere necessariamente consenzienti alla pubblica diffusione della loro immagine con rilascio di autorizzazione scritta prima dell’adesione (è disposto in allegato il modulo di liberatoria). Le immagini non conformi a tali regole verranno squalificate dal concorso. Per maggiori informazioni consultare il link: https://www.liceodettori.gov.it/circ_visualizza.asp?id=2686

 

News48

Redazione C48