Pubblicata il 03/03/2020

Il coronavirus rallenta in Italia. 1835 contagi, 66 guariti. Rispetto a ieri 270 casi in meno

 

Coronavirus - Primi cenni di rallentamento in Italia. Ci sono 1.835 persone contagiate, ma i casi sono 270 in meno rispetto a ieri. I nuovi guariti sono 66, con un totale di 149 dall'inizio dell'emergenza. I morti sono 52. 
A Roma sono risultati positivi un poliziotto e un pompiere, ma si esclude un focolaio. Due pazienti positive anche a Latina e Fiuggi.  
In Veneto i casi di contagio sono 307:  in strutture sanitarie ci sono ricoverate 68 persone, mentre le altre sono in isolamento fiduciario. In Puglia i casi salgono a 6. In Toscana i casi sono 14, con soli 5 confremati. 

 

News48

Redazione C48