Pubblicata il 16/04/2019

Fino a 3 mila euro per volare da Olbia con la famiglia a Pasqua. No, non è uno scherzo: è il caos provocato dalla continuità territoriale

 

E' gran caos sulla continuità territoriale. Abbiamo preso in esame se un turista decide di partire last minute per Olbia dall'Italia. Il turista, oltre a volere condizioni meteo primaverili, deve fare i conti con cifre pazze per volare, da paura. Ad esempio: vogliamo andare da Bologna a Olbia, partendo venerdì 19 aprile e tornando il 26 aprile? Il costo del volo è di 300 euro per persona. Una famiglia composta da 2 adulti e 2 bambini, spenderebbe 800 euro per l'andata e 700 per il ritorno, per un totale di circa 1500 euro. Assurdo, ma non è uno scherzo, purtroppo. Partendo da Napoli con le stesse modalità, si arrivano a spendere 1800 euro. Il tutto spalmato senza la continuità territoriale a cui rinuncia Air Italy. Non finisce però qua. Nelle stesse giornate da Roma e Milano i voli sono già al completo con Air Italy. Con Alitalia, le cose non cambiano e si spendono 1460 euro per Milano-Olbia. Vale lo stesso discorso con Alitalia per volare anche da Napoli ad Olbia. Si spendono 3000 euro tra il ponte di Pasqua e quello del 25 aprile. A voi i commenti

News48
Redazione C48