Pubblicata il 17/08/2020

Coronavirus: possibile focolaio a Porto Rotondo. 6 ragazzi romani positivi; hanno partecipato a una festa

 

Coronavirus: possibile focolaio a Porto Rotondo. Sei ragazzi romani, di rientro dalla località gallurese, sono risultati positivi al coronavirus nel Lazio. La notizia è stata diffusa dalla ASL Roma 1. I giovani non fanno parte dello stesso gruppo, ma tutti e 6, hanno partecipato ad una festa l'8 agosto a Porto Rotondo. Tra loro c'è chi, in attesa dell'esito del tampone, si è già autoisolato in casa. Il possibile focolaio, ha fatto scattare il tracciamento dei contatti. Proprio a Porto Rotondo, decine di ragazzi di Roma Nord, essendo un'area abitata dalle famiglie più benestanti della città, la sera del 9 agosto si erano dati appuntamento per partecipare alla serata di un noto DJ romano. Alcuni ragazzi che hanno partecipato alla festa, si sono sentiti male dopo alcuni giorni e sono ricorsi ai tamponi. Prima sono risultate positive due ragazze, in seguito altre 4 persone tutte giovani. Il Dipartimento di prevenzione del Ministero della Salute ha informato la Regione Sardegna, che ha avviato tamponi a tappeto.

 

News48

Redazione C48