Pubblicata il 07/09/2020

Coronavirus - A Tempio i casi salgono a sei; due nuovi positivi accertati

 

Coronavirus - A Tempio i positivi salgono a 6. Si registrano infatti due nuovi casi accertati. Il ViceSindaco Giannetto Addis, scrive una nota alla popolazione: "Informo i miei concittadini che mi è appena giunta dal servizio di Igiene pubblica lanotizia di altri due casi di positività nella nostra Città.Lo stesso Servizio di Igiene mi ha dato la massima rassicurazione che, anche per questi nuovi casi, sono state immediatamente disposte e attivate tutte le misure di protezione e di sicurezza previste dalla legge.Come avvenuto per i precedenti casi, i nuovi positivi si trovano in isolamento e così pure sono stati isolati e posti sotto controllo tutti i loro contatti diretti. Mi sento quindi di dover tranquillazzare la cittadinanza perchè la situazione, benchè delicata, è sotto stretto controllo da parte degli organismi sanitari, in questo coadiuvati dalla nostra Polizia Locale.Tuttavia, ancor più oggi, dinanzi a questo ultimo aumento dei casi, invito tutti i miei concittadini e tutti coloro che per varie ragioni si trovino a Tempio, a essere prudenti e a osservare sempre tutte le misure di sicurezza, prime fra tutte il distanziamento interpersonale, l'uso delle mascherina e l'igienizzazione frequente delle mani.Sono queste le migliori e forse le sole precauzioni che possono aiutarci ad evitare chei contagi si moltiplichino. Pochi e semplici gesti che, se compiuti da tutti con attenzione e scrupolosità, contribuiranno a contenere la diffusione del virus che,purtroppo, circola ancora con vigore.E' questo un momento delicato. Gli effetti dei contagi avvenuti durante le vacanze non si sono ancora stabilizzati. Perciò, mi rivolgo ai cittadini ma anche a tutti coloro che svolgono attività a contatto con il pubblico, facendo appello all'attenzione e al senso di responsabilità di ciascuno di noi.In questa fase della pandemia, i nostri comportamenti ancora più prudenti e responsabili, sono gli unici strumenti che abbiamo per proteggere noi stessi e i nostri cari dal contagio." - conclude

 

News48

Redazione C48