Pubblicata il 13/06/2020

Coronavirus - A Roma un intero palazzo della Garbatella messo in quarantena. 9 casi accertati

 

Roma - Dopo la zona rossa al San Raffaele, c'è paura per un nuovo focolaio di coronavirus, stavolta nel quartiere Garbatella. Sono stati accertati 9 nuovi casi positivi, riferiti ad un focolaio in un palazzo dove vivono un centinaio di persone. Lo rende noto la Asl Roma 2 che dice: "i positivi sono stati tutti trasferiti presso altre strutture dedicate e l'edificio messo in quarantena". Tutto è partito venerdì, quando una famiglia di origini peruviane, che abita nell staible, è risultata positiva al virus (madre, padre e figlio). Secondo la Regione Lazio, non c'è nessun focolaio nello stabile. Il bambino della famiglia, è stato trasferito all'Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Palidoro, mentre sono stati eseguiti i tamponi e i test sierologici a tutti i presenti della struttura. Il palazzo è stato isolato e gli agenti di zona hanno transennato l'area.

 

News48

Redazione C48