Pubblicata il 21/05/2019

Clima: maggio anomalo in Europa. Temperature inferiori alla media di 4 gradi ovunque. Potrebbe passare alla storia

 

Clima: maggio irroconoscibile in Europa. Negli ultimi decenni, la primavera era la stagione che aveva avvertito il colpo del riscaldamento globale. Le ondate di calore precoci ci avviavano all'inizio antipato dell'estate. Eravamo abituati ad un maggio estivo, ma non quest'anno. Il 2019 mostra un trend inverso. 
Da inizio mese, in Italia si registrano temperature inferiori al normale di 3-4 gradi, specialmente al Centro-Sud. 3 gradi sottomedia in Sardegna, dove è nevicato spesso, troppo spesso sul Gennargentu e sul Limbara. E' nevicato più a maggio che a Febbraio. La neve è localmente scesa a bassa quota in Appennino, come non accadeva da molti decenni. Tutta Europa è stata vittima del freddo. Se maggio finisse oggi, parleremo di un mese che ha battuto record storici a livello mensile. L'ultima parola non è detta, ma occhio che anche l'ultima parte del mese potrebbe essere più fredda del normale su parte d'Europa.

News48
Redazione C48