Pubblicata il 04/07/2020

Calcetto, basket, sport di squadra e di contatto: da oggi via libera in Sardegna

 

Coronavirus - Il Presidente Solinas, da il via libera a partire da oggi, alla pratica di tutti gli sport di squadra e di contatto, dal calcio, al basket, al nuoto in Sardegna. Tuttavia vanno sempre seguite le norme nazionali sulla prevenzione per la diffusione del covid-19. Quando non si è impegnati nell’attività fisica va mantenuta la distanza di almeno un metro dalle altre persone, che sale a 2 metri durante l’attività sportiva. No alle borracce condivise, sì all’igiene frequente delle mani. Spogliatoi, bagni e le docce devono essere puliti e disinfettati di frequente, non è consentito lasciare in giro oggetti personali o vestiti. Negli ambienti al chiuso, deve essere garantito il ricambio d’aria secondo le linee guida in vigore, mentre per l’aria condizionata va escluso la funzione del ricircolo, garantendo la pulizia dei filtri (che possono essere sostituiti con filtri di classe superiore). Nei bagni va tenuto sempre acceso l’estrattore d’aria.

 

News48

Redazione C48