Pubblicata il 16/02/2019

Alghero - La Guardia di Finanza scova un laboratorio di marijuana in una grotta. Recuperati 6 kg di droga

 

Alghero - La Guardia di Finanza ha scovato un laboratorio artigianale per la produzione di marijuana, dentro una grotta. L'impianto, nascosto in otto scatoloni di cartone contenenti 6 chili di marijuana pronta per essere smerciata, e tutto il materiale per coltivarla erano stati occultati all'interno di una gola naturale tra la strada Alghero-Bosa e il mare, in località "Cascate Istrampu de Su Segnore" Trovati anche: un sistema di essiccazione delle infiorescenze, ricavato grazie all'inserimento di alcuni chiodi alla roccia, una bilancia digitale di precisione, del fertilizzante e alcuni tronchi secchi di piante di cannabis. Nelle immediate vicinanze erano stati installati e nascosti tra la vegetazione alcuni serbatoi collegati al vicino ruscello ed un sistema di irrigazione a goccia per innaffiare le piante. Le Fiamme Gialle sono ora al lavoro per risalire al proprietario del terreno e ai produttori della droga.

 

News48

Redazione C48