Pubblicata il 21/01/2017

Sardegna: ecco il maltempo. Grandinate, fulmini e piogge intense tra Cagliaritano e Sulcis. Tromba d'aria nella marina di Sarroch. Disagi e crolli di alberi altrove. Poetto allagato. I dettagli..

 

Sardegna: è arrivato ed entrato di scena il maltempo previsto negli ultimi giorni. Forti temporali accompagnati da grandine, fulmini e forti raffiche di vento, si sono abbattuti sull'Iglesiente e nel Cagliaritano. Una tromba ( nella foto d'aria si è abbattuta nella marina di Sarroch nel porticciolo di Perd e Sali, provocando la chiusura della SS 195. Tromba d'aria anche a Capoterra dove si registrano tetti scoperti ed alberi sradicati. A Cagliari le mareggiate hanno allagato le Spiaggie del Poetto, Is Mortorius e Margine Rosso. Sempre a Cagliari il vento forte ha causato la caduta di rami di alberi in Largo Carlo Felice. A Quartu vi è stata una violenta grandinata; un ramo di un albero è crollato e si è abbattuto su un parco giochi. Disagi anche a Fonni, dove il vento ha causato il crollo della copertura in legno dello Stadio. Alcuni alberi hanno bloccato la strada tra Su Loi e Rio San Girolamo. A Pirri alcuni tetti ed impalcature sono state scoperchiate e rovesciate dal vento in strada. Ad Alà Dei Sardi è esondato un fiume e la SS 389 che collega il comune con Buddusò è stata chiusa. La circolazione è deviata sulla S.P10 al Km 35 e rientro sulla SS 389 al Km 25 +400. A Pabillonis grandine caduta con moderazione, accompagnata da forte vento.  NELLE PROSSIME E' PREVISTO IL TRASFERIMENTO DEL MALTEMPO NEL CENTRO E NEL NORD-EST DELLA NOSTRA ISOLA. Occhio quindi all'arrivo di fulmini, forti temporali ed all'ingrossamento dei torrenti causato dallo scioglimento delle nevi fino ai 1500 metri di altezza. Previsto vento tra i 40 ed i 60 km/h con raffiche di 100/110 km/h. Sulla nostra pagina Facebook: Canale 48 Web Tv, abbiamo postato tutte le foto giunte durante gli eventi citati. Massima attenzione ai fenomeni violenti, in generazione ed in arrivo su Nuorese, Gallura e generalmente costa est. Ricordiamo che è possibile mettere mi piace e ricondividere la notizia nei vari social network, attraverso i "pulsanti" posti sopra l'articolo. Aggiornamenti nelle prossime ore!!

News48

Scritto da: Maurizio Savigni