Pubblicata il 16/01/2017

Meteo Sardegna: in serata nuovo peggioramento ad est. Domani neve moderata dai 300 metri in su. Allerta della Protezione Civile. Scuole chiuse a Tempio, e per ora, non a Calangianus e Luras

 

Meteo Sardegna: dopo il primo assaggio di neve avutosi ieri con mezzo metro di neve caduto sul Limbara e sul Bruncu Spina, da stasera ci sarà un nuovo peggioramento. Domani tornerà la neve sull'est Sardegna con quota dai 300 metri in su. La neve risulterà abbontante in Gallura e Barbagia. Nel Limbara e nel Bruncu Spina potrebbero cadere altri 40/50 cm di neve fresca ( un evento veramente raro ). Gli accumuli in collina saranno compresi tra i 6 e i 15 centimetri. Possibili fiocchi anche nell'hinterland di Cagliari se non anche in città. Mercoledì il maltempo persisterà, ma dalla serata è atteso un rialzo delle temperature e della quota neve. Possibile formazione di ghiaccio nelle zone interne della Sardegna dove nevicherà.La Protezione Civile ha lanciato un'allerta. Domani le scuole chiuderanno a Tempio, mentre a Calangianus e Luras, i Sindaci stanno valutando la chiusura. (Foto: Archivio C48/ Scatto: Maurizio Savigni)

News48

Scritto da: Maurizio Savigni