Pubblicata il 15/01/2017

Sardegna - Arriva la neve come da programma. Nevicate copiose sopra i 500 metri. Domani tregua, ma martedì nuove nevicate, più abbondanti in Gallura

 

Sardegna: come da nostre previsioni, è arrivata la neve sui rilievi e sui massicci più importanti della nostra isola. In nottata sono arrivate le prime nevicate in Barbagia e nel nuorese, stamattina la neve è comparsa in Gallura. Nevicate che sono state forti a Tonara, Desulo, Taloro, Gavoi, Nuoro e tutta la zona circostante al Gennargentu sopra i 400 metri. Queste ultime due ore, stiamo assistendo all'arrivo di neve persistente e copiosa anche in Gallura. Tempio, Calangianus, Luras e tutti i comuni intorno al Limbara, stanno ricevendo neve copiosa. Nevicate destinate a durare fino a stanotte. Domani ci sarà una breve tregua, ma non mancheranno occasioni per nevicate isolate e sparse ovunque. Massima attenzione alla possiible comparsa del ghiaccio!!. Martedì e Mercoledì invece la situazione tornerà alla odierna, con nuove nevicate che imbiancheranno l'Alta Gallura, con accumuli dai 10 ai 20/25 centimetri dai 500 metri d'altezza in su. Le nevicate colpiranno anche la Barbagia con meno neve ( 6/15 centimetri ). Nella foto dell'articolo proponiamo una foto nostra, fatta a Calangianus a Munti Alcu, rivolta verso la Chiesa di Santa Giusta e panorama circostante.

RICORDIAMO CHE E' POSSIBILE CONDIVIDERE IL POST SU FACEBOOK, CLICCANDO SULL'APPOSITO "TASTINO" IN ALTO A SINISTRA ALLA FOTO.

News48

Scritto da: Maurizio Savigni