Pubblicata il 14/01/2017

Sardegna: entra in scena il maltempo. Domani nevicate sui rilievi oltre i 400 metri. Occhio alle forti nevicate in probabile arrivo tra Martedì e Mercoledì.

 

Sardegna: stiamo già assistendo all'arrivo del maltempo e della neve, portata da un miscuglio di masse d'aria e perturbazioni. Già durante la giornata di oggi, sono apparsi rovesci di neve in Barbagia e da circa 30 minuti anche in Alta Gallura tra Tempio e Calangianus. Ma vediamo le previsioni per domani e per i prossimi giorni. Domani: neve in Gallura, Barbagia, Baronia ed Ogliastra oltre i 400 metri. Accumuli nevosi che potranno raggiungere i 20 cm in Barbagia e una quindicina intorno a Nuoro. In Gallura è prevista meno neve: accumulo massimo di 10 cm. Piogge sparse altrove. E' importante dire che i centimetri indicati non saranno gli effettivi cumulati, magari a causa del terreno bagnato o situazioni diverseLunedì: breve pausa ma con freddo nelle zone interne sarde. Martedì: potrebbe arrivare un severo peggioramento climatico, con neve e temporali che colpiranno specialmente la Costa Est sarda, che sarebbe un bersaglio anche Mercoledì mattina. Previste nevicate oltre i 500 metri o localmente anche sotto. Accumuli più importanti in Gallura e nella zona del Monte Acuto: potrebbero cadere dai 15 ai 30 centimetri di neve. In Barbagia e nel nuorese sono previsti accumuli massimi e generali intorno ai 10 centimetri. Occhio ai POSSIBILI temporali forti su Olbia, Siniscola, Orosei e dintorni. Importante: su quest'ultima tendenza è meglio tornarci domani, poichè la probabilità è sull'80% ( visti i clamorosi ribaltoni anche a distanza di una giornata, è meglio essere prudenti )Ricordiamo che è possibile condividere l'articolo su Facebook, Google+ e Twitter, premendo negli appositi "tasti" sopra l'articolo stesso.

Prossimo aggiornamento domani sera.

News48

Scritto da: Maurizio Savigni