Pubblicata il 12/01/2017

Meteo Sardegna - Neve a quote collinari nel week-end. Precipitazioni copiose, con neve protagonista sui monti come non accadeva da anni. I dettagli..

 

Meteo Sardegna: arrivano le conferme dei modelli meteo. L'affidabilità si attesta all'80% fino a domenica, e si abbassa al 60% fino a Mercoledì. Tornerà la neve a quote essenzialmente collinari specialmente al centro ed al nord della nostra isola. Possibili sconfinamenti sotto i 400 metri in Gallura ed Anglona. Neve che farà la comparsa sui monti più alti della nostra isola, fino a 400/500 metri in generale. Nevicherà anche nell'Oristanese, ma sempre a quote medio-alte. Ci sarà possibilità di nevicate copiose con anche eventi temporaleschi ( i più rari ), a causa di una instabilità atmosferica elevata. Potremo vedere nevicate nei monti come non le vediamo da qualche anno, quindi un evento raro. In poche parole: l'occhio del ciclone che si formerà nel Mediterraneo, sarà più mite dell'aria fredda che lo accompagnerà. Lo scontro delle masse d'aria esalterà lo sviluppo di nubi temporalesche, associate ad accumuli più elevati. Quanta neve cadrà? Circa 20 cm se non oltre nel nuorese, e massimo 10 in alta Gallura entro la mezzanotte tra domenica e lunedì. Non neghiamo che il grosso delle precipitazioni si potrebbero avere tra Martedì e Giovedì, con accumuli intorno anche ai 30 cm aggiuntivi in Gallura e quota neve sempre intorno ai 400/500 metri. Però, la probabilità per quest'ultima fase è del 65%. Ci saranno ancora aggiornamenti da dare, ma intanto ci fermiamo qui. Prossimo aggiornamento domani alle 16.00. 

News48

Scritto da: Maurizio Savigni