Pubblicata il 08/01/2017

Promozione B - Il Tempio crea, ma non concretizza. Il Porto Rotondo strappa una vittoria per 1 a 0. Due espulsi nel finale

 

Promozione B: al Manconi è andato di scena l'incontro tra il Tempio ed il Porto Rotondo. I tempiesi hanno creato tanto,  ma non hanno concretizzato. Gli ospiti sono rimasti compatti ed hanno siglato la rete del vantaggio al 19° del secondo tempo. Il primo tempo si è concluso sullo 0 a 0, con tante occasioni per il Tempio, ma che però non sono valse a nulla. Al 34° da segnalare il palo colpito su calcio di punizione, dal Porto Rotondo. Tempio che nella ripresa ha stentato a decollare ed il Porto Rotondo al 34° dopo un contropiede del Tempio fermato, è ripartito ed ha siglato la rete del vantaggio. Tempio vicinissimo al gol un minuto dopo, con Rusani fermato da Deiana. Nel finale al 43° ci sono state due espulsioni, una per squadra. Il fatto è accaduto dopo che Budroni ha atterrato non in brutto modo un attaccante ospite. Ne è nato un parapiglia a parole con il direttore di gara. Dopo un battibecco acceso, il direttore di gara ha espulso Budroni per il Tempio ed un difensore per il Porto Rotondo. Porto Rotondo che con la sconfitta dello Stintino ora comanda la classifica, ed i galletti sempre secondi a due punti.

News48

Scritto da: Maurizio Savigni