Pubblicata il 07/01/2017

News48 da qualche giorno e' iniziata la campagna elettorale!

 

Molti di voi si saranno accorti che da diversi giorni si cerca di portare attenzione verso le votazioni comunali a Calangianus.
Molteplici i segnali di fumo: chi cerca di fare audiance nei bar, chi crea nuove cooperative, chi su facebook lancia nuovi strali e candidati, chi invece proclama di non candidarsi.
Anche se in coma per la crisi del sughero, il paese e' gia' in fermento, spera, con la voglia di fare che ci contradistingue per capire chi sara' il nuovo direttore d'orchestra.
Non mi esprimo se per colpa della crisi e' rimasto tutto fermo o qualcosa e' cambiato, ma e' certo che non e' piu' il paese di una volta, svuotamento, disoccupazione, carenza di nascite, di costruzioni, lavoro in generale ecc. tutto col segno Meno tranne le spese e le tasse! . ....non galleggiamo piu'.

Auguri ai nuovi eroi.   Mario Savigni