Pubblicata il 05/01/2017

Codacons - Dal 2002 prezzi cresciuti oltre il 59%. Spesi 14 mila euro in più per famiglia. I dettagli degli aumenti

 

Codacons: arriva la denuncia.. dal 2002 con l'introduzione dell'Euro, i prezzi sono cresciuti oltre il 59%. Ogni famiglia ha speso mediamente 14 mila euro in più. Ecco i dettagli degli aumenti. Per un tramezzino si spende il 198% in più, per il caffè +34%; caffè doppia confezione da 250 grammi +143%; abbinamento cappuccino brioche +70%. Percentuale da brivido anche per i gelati: 15 anni fa un cono costava il 160% in meno di oggi. Rincarato anche il ristoro: la pizza 4 stagioni +84%, supplì + 189%. Aumenti vertiginosi anche nell'alimentazione: patate +93%/chilo; +66% fettine di vitello; +51% delle zucchine, + 75% della passata di pomodoro in bottiglia, + 73,5% del minestrone, + 59% del pane/chilo. Anche per il settore dell'igiene non cambia nulla: spazzolino da denti +55%, dentifricio +34%; sapone per la lavatrice + 64%, ammorbidente + 28%. Un salasso l'aumento del costo delle penne a sfera: +207%!!!.

Rincarati anche altri costi: andare dal parrucchiere costa +48%, prelevare al bancomat +17,6%. Aumenti anche nello svago: andare al cinema costa il 26% in più, mentre i giornali + 95%.

Insomma una stangata ed una tirata al collo a tutti i risparmiatori italiani, che fronteggiano carenza di lavoro ed aumenti dei prezzi. Quest'anno cresceranno ancora, si parla di un aumento medio di 984 euro a famiglia. Insomma, la vita sta diventando un privilegio di pochi ed un lusso di tanti.

News48

Scritto da: Maurizio Savigni