Pubblicata il 07/12/2016

Tempio - Pensionato 71 enne spara alla moglie: preparava l'omicidio da 4 mesi. La donna dopo un intervento chirurgico, sta meglio

 

Tempio: migliorano le condizioni della donna 71 enne che è stata sparata dal marito due giorni fa. Giungono notizie che il marito che l'ha sparata, preparava l'omicidio da ben 4 mesi. La donna ha subito l'estrazione dei proiettili incastonati in una spalla ed in un ginocchio ed ora si sta riprendendo. Ma andiamo a ripercorrere la vicenda nei dettagli. Il 5 dicembre un 71 enne di Tempio, si era recato presso la casa dove viveva la sua ex convivente e le aveva sparato quattro colpi colpi di arma da fuoco ( due dei quali avevano raggiunto una spalla e una gamba della donna ), dopo aver avuto una discussione con il figlio. La donna era stata trasportata subito in Ospedale in condizioni serie ed era iniziata una caccia all'uomo, conclusa dopo circa due ore con l'uomo trovato facendo autostop all'altezza di Borgo Concezione. Il 71 enne era stato arrestato e tutt'ora è in stato di fermo. Gli inquirenti hanno trovato l'uomo in possesso di 1500 euro, utili per la fuga. La polizia dopo ricerche e perquisizioni, ha scoperto che l'uomo progettava da ben 4 mesi non di ferire, ma proprio di uccidere la donna, con cui era stato insieme per 45 anni. L'uomo è tutt'ora in carcere con l'accusa di tentato femminicidio.

News48

Scritto da: Maurizio Savigni