Pubblicata il 03/12/2016

Meteo Dicembre - Prima decade mite e variabile, poi arriva l'inverno con alcune ondate di freddo gelide fino alla fine del mese

 

Meteo Dicembre: anticicloni e vortice polare indeciso e sul punto di frammentazione, stanno facendo impazzire tutti i modelli matematici. Diamo notizia di quel che i modelli sono certi: fino al 10 dicembre, salvo alcune piogge sparse tra Sicilia e Sardegna, clima mite e variabile in tutta Italia, poi i primi scossoni dell'inverno. Verso la metà del mese, gli anticloni si sposteranno in Atlatico e risaliranno l'Europa occidentale, lasciando esposti l'Italia e tutta la parte centro-meridionale europea, ad incursioni fredde e gelide dalla Russia e dalla Scandinavia. Non si esclude un'ondata di gelo particolarmente intensa e cruda specie entro il 20. Poi fino a fine mese, le irruzioni gelide continueranno, intervallate da piccole rimonte anticicloniche di massimo una giornata. Cadrà la neve e dove? Beh, di sicuro al Nord forse anche in pianura, in collina o anche bassa collina al Centro e sulla Sardegna, a quote di montagna al sud. Vi terremo aggiornati anche sull'uscita a breve della tendenza per Gennaio e Febbraio.

News48

Scritto da: Maurizio Savigni