Pubblicata il 30/11/2016

Centro Italia - L'Unione Europea vuole ricostruire le zone terremotate contribuendo e coprendo i costi con i fondi della comunità. Subito 30 milioni

 

Centro Italia: arrivano notizie da Bruxelles riguardanti la ricostruzione delle zone terremotate dell'Umbria, Lazio e Marche. I soldi per la ricostruzione dei paesi sconvolti dai sismi di agosto e ottobre, saranno donati e versati da un fondo della Comunità Europea: il fesr. I fondi copriranno tutti i costi di ristrutturazione del patrimonio edilizio ed anche di quello culturale come chiese, monumenti ecc. Dalla prossima settimana arriveranno già i primi 30 milioni di euro. Ci sembra un ottimo gesto, ma non lo sarà finchè le parole non diverranno realtà

News48

Scritto da: Maurizio Savigni