Pubblicata il 27/11/2016

Bologna - Attentato alla stazione dei Carabinieri. Danni, ma non feriti o morti.

 

Bologna: questa notte un ordigno creato con due taniche di benzina innescate da una miccia, è stato posto e fatto esplodere davanti ad una stazione dei Carabinieri, situata in periferia. La modalità fa pensare a legami anarchici. La struttura ha subito solo danni e non ci sono nè morti e feriti. Oggi a Bologna è attesa a visita del Premier Matteo Renzi.

News48

Scritto da: Maurizio Savigni