Pubblicata il 21/08/2019

Bolide esploso in Sardegna. Secondo esperti: oggetto pesante 4 tonnellate e lungo 1,6 metri. Esplosione di 0,1 kt. E' caduto a largo di Sant'Antioco

 

Sardegna - La NASA ha fatto chiarezza sul meteorite che nella notte dello scorso 16 agosto ha illuminato il cielo della Sardegna e del Mediterraneo centro-occidentale e che è stato avvisato in Francia, Italia, Spagna, Svizzera e Tunisia. Ha rilasciato nell'atmosfera un'energia stimata di 0,1 chilotoni di TNT. l'International Meteor Organization (Imo) sostiene che il bolide correva ad una velocità di 14 km al secondo. Aveva una densità di 3000 kg/mü e una dimensione di circa 1,4 metri, che corrisponde a una massa superiore a 4 tonnellate. I frammenti sono precipitati a circa 120 km a largo dell'Isola di Sant'Antioco. L'esplosione della meteora ha prodotto un'energia pari a 86 tonnellate di tritolo: una deflazione circa 400 volte più potente di quella prodotta dell'esplosione delle campate del Ponte Morandi di Genova.

 

News48

Redazione C48