Pubblicata il 15/05/2019

15 maggio: forti nevicate in Corsica fin sui 600 metri di altezza. Caduti 40 centrimetri oltre i 1000 metri. Disagi per la circolazione. Ma l'estate dov'è?

 

15 maggio: cronache di un'estate che non c'è e di un inverno ancora presente con gli ultimi sussulti. In Corsica risveglio amaro per i cittadini dei comuni di alta collina e di montagna. Il passaggio di Vizzavona è stato bloccato a causa delle abbondanti nevicate che si sono abbattute sulla rete stradale dell'isola. Intorno alle 10:30, è stato riaperto al traffico dopo che camion e veicoli sono stati rimorchiati dagli spazzaneve per uscire dalla neve. E' caduta neve anche a Olmi-Cappella a 600 metri di altezza e nei comuni di alta montagna l'accumulo nevoso supera i 40 centrimetri ad oltre 1000 metri di altitudine.

AAA Estate cercasi

News48
Redazione C48