Pubblicata il 08/10/2018

Infuriano le polemiche sul web. Una bottiglietta d'acqua Evian firmata Chiara Ferragni costa 8 euro. E le scorte sono già sold-out. Sono lacrime di Fedez?

 

8 ottobre 2018 - Infuriano le polemiche sul web, dopochè sono state messe in commercio bottiglie d'acqua Evian in confezione da 75 centilitri a 8 euro. Il motivo? La collaborazione con Chiara Ferragni, designata come "fashion blogger" con 15 milioni di followers su Instagram e moglie del cantante Fedez. Proprio il logo del marchio della Ferragni, sarebbe quello che fa schizzare il prezzo così in alto. Un set da 12 bottiglie d'acqua Evian firmate Chiara Ferragni costa 72 euro e nonostante l'acqua venga pagata a peso d'oro, le scorte sono già sold-out. Di sicuro la gente ridicola che ha comprato quest'acqua, tra un mese la troviamo in fila alla Caritas. La Ferragni ha il magico potere di trasformare in oro colato tutto ciò che tocca. 8 euro per una bottiglietta d'acqua da neanche un litro, fanno un po girare i nervi. In un mondo dove l'acqua è un bene prezioso, dove in Africa milioni di bambini muoiono per la mancanza di questa vitale essenza idrica, l'acqua deve essere una risorsa gratuita e disponibile a tutti. Non deve essere business per i ricchi che diventano ancora più ricchi. D'altro canto ci sono i cretini che spendono 8 euro e dall'altra parte c'è chi fa buona economia e con 8 euro si compra 4 casse di birra. Cara Ferragni, ci sorge una domanda: l'acqua in vendita è per caso fatta delle lacrime di Fedez, dopo lo scherzo de Le Iene? 

 

News48

Redazione C48