Pubblicata il 15/05/2018

Olbia - Progetto Cyclewalk: Lunedì 7 Maggio si è tenuto il terzo incontro con gli stakeholder

 

Olbia - Si è tenuto la scorsa settimana presso l'Aula Consiliare del Comune di Olbia il terzo incontro degli stakeholder previsto nell'ambito del progetto CycleWalk. Questo meeting è stato, come i precedenti, un evento determinate per cogliere le esigenze e garantire la partecipazione interattiva  degli attori locali, così da cogliere ed assecondare le necessità dei cittadini, ovvero gli utenti finali. Questo incontro ha visto una buona partecipazione di esperti a vario titolo nel settore della mobilità cittadina, nonché attori locali a sostegno della mobilità ciclabile come fattore essenziale per il miglioramento della qualità della vita e per il mantenimento e la ulteriore valorizzazione dell'ambiente olbiese sia a fini ambientali che turistico-economici. Diversi i temi toccati, come i vantaggi della mobilità sostenibile per gli utenti e per i cittadini in termini di benessere personale, forma fisica e mentale, abbassamento delle emissioni inquinanti, risparmio in termini economici e maggiore agevolezza nell'utilizzo degli spazi urbani e delle vie di comunicazione. Si è poi parlato delle caratteristiche di uno spazio pubblico di qualità, in cui è la persona ad essere centrale e non i mezzi di trasporto. Si è inoltre parlato dei criteri per una mobilità a vantaggio delle persone con disabilità. Sono inoltre state illustrate le risultanze del meeting che si è tenuto a Marzo a Gorizia/Nuova-Gorica. L'evento è stato caratterizzato da una visita studio che ha coinvolto 3 città, una in Italia (Gorizia) e due in Slovenia (Nova-Gorica e Sempeter—Vrtojba), che, per la loro prossimità, sono tutte oggetto dell'azione pilota del progetto, caso unico nel suo genere, in quanto si tratta di costruire una via ciclabile transfrontaliera, andando ad agire su tre differenti amministrazioni comunali e addirittura su due legislazioni nazionali differenti. Infine, è stato illustrato il Piano di Comunicazione che il Comune di Olbia sta predisponendo e che prevede il lancio della campagna di sensibilizzazione che coinvolge tutti i diversi target e che si intitola: “Bike is a lifestyle”. Attraverso questa campagna l’Amministrazione Comunale auspica di poter coinvolgere in maggior numero di cittadini nel percorso che porterà ad una mobilità differente da quella attuale e che renderà Olbia sempre più vivibile.

 

News48

Redazione C48