Pubblicata il 10/10/2017

Asti - Uomo uccide la moglie e si costituisce. La tragedia al culmine di un litigio

 

Asti - Un uomo marocchino ha ucciso la moglie connazionale di 46 anni a coltellate e si è costituito. L'uomo si è presentato dai carabinieri ed ha confessato di averla uccisa al culmine di un litigio.

News48

Redazione C48