Pubblicata il 29/05/2017

News48 Comunali, presentate le liste, si aspettano programmi seri non le minchiate!.

 

Si vota! Moltissimi i comuni della Sardegna chiamati al rinnovamento, a Calangianus presentate tre liste.
C'e chi pensa al cambiamento,rinnovamanto,chi cambia passo, chi vuol "rivive" e tutti ci credono.
La campagna elettorale e' iniziata e gia' cominciano a scaldarsi i motori con presentazioni di liste, animate discussioni in piazza e nei bar, la gente e' divisa; chi propende per uno, chi per un altro, ma vedo che apprezzanoi giovani, il nuovo; di cui si sono dotate tutte le liste e che anch'io apprezzo, aggiungo bravi e preparati.
Peccato!  io sogno una lista unica con questi giovani,per mettere a posto il paese in regressione ma e' impossibile,un paese che tutti amiamo ma malato cronico.
Di nuovo, di concreto non vedo niente o poco, le idee sono sempre quelle ,le solite, guidate dai "vecchi rasciunanti" che si perdono in fantasie e presopopea, che non ti permettono suggerimenti tantomeno critiche costruttive.
Quelli che non danno ascolto alla popolazione,che vanno a senso unico o perche' assenti; sanno tutto loro. 
Ci sara' qualcuno non essendo ancora i giochi finiti che proporra' l' abbassamento delle tasse essendo state elevate da poco,chi vuol tornare al passato,con sprechi e cose inutili,futili, di cui il paese non ha bisogno.
Noi invece guardiamo, osserviamo,pensiamo ed analizziamo ogni singola proposta, ci vorrebbero i raggi x per vedere realmente cosa questi hanno in mente se le proposte ed i progetti siano validi, a parte i numeri che cercano di mettere insieme; qualcuno ancora non si esprime sui programmi.
Si va' casa per casa a cercare voti,a convincere; invitano conoscenti e non nei bar con sorrisi a 52 denti, ma credo che stavolta le mancanze verranno ricordate dai cittadini nel seggio!
Cambiera' qualcosa? ...non credo!  i problemi rimangono,le illusioni anche, continueremo a galleggiare.