Pubblicata il 08/09/2019

Il Calangianus non sbaglia. Paolo Inzaina e Piras stendono il Valledoria in Coppa Italia. Ottimo esordio dei giovani Ricciu e Sambiagio

 

Promozione B - Coppa Italia: il Calangianus non sbaglia la prima uscita stagionale (nonostante una settimana di ritardo con la preparazione rispetto a tutte le altre squadre). I gol di Paolo Inzaina al 70° e di Piras al 76° hanno steso il Valledoria, non ancora al meglio con la preparazione. La partita nel primo tempo è stata equilibrata con un palo colpito dal Valledoria e un tiro pericoloso di Raffaele Sambiagio per il Calangianus. Buoni spunti e tiri interessanti per Gargiulo, Bassiri con il regista Fraschini a distribuire in attacco. Nel secondo tempo, al quinto minuto, l'arbitro, il Signor Fronteddu ha fischiato un rigore (all'apparenza dubbio e inesistente) per il Valledoria. Penalty che è stato intuito e parato dal giovane portiere classe 99 Mariani del Calangianus. Dopo un colpo di testa di Fraschini al 20°, parato dal portiere del Valledoria, il Calangianus ha fatto entrare Paolo Inzaina e Walid Chrigui. Proprio Inzaina, su cross di Bassiri, ha trovato il gol che ha sbloccato la partita al 70° minuto. Dopo 6 minuti è arrivato il raddoppio su tiro di Piras da fuori area. 

Da contestare: un pessimo arbitraggio della terna arbitrale che ha negato due rigori (apparentemente netti) al Calangianus nel secondo tempo, senza tralasciare off-sides non fischiati e falli subiti dal Calangianus non visti. 

Da evidenziare: una bella partita del Calangianus che è ancora in fase di rodaggio con tanti giovani nostrani impiegati in campo, con qualche altro innesto in arrivo. 

Ottimo esordio per Giovanni Ricciu (classe 2002) e Raffaele Sambiagio (classe 2003) con la maglia del Calangianus, senza tralasciare l'ottima partita di Gori, Fraschini e Gargiulo. Ci sono buone premesse per l'avvio del campionato. Appuntamento domenica prossima per la giornata di ritorno sul campo di Valledoria. 

La partita verrà replicata domani alle 19 su www.canale48.it / seguirà la replica di Luogosanto IlvaMaddalena terminata 2-4

 

News48

Redazione C48