Pubblicata il 19/07/2017

Yara - Confermato l'ergastolo a Massimo Bossetti. In lacrime la moglie. Lui si dice ancora e sempre innocente

 

Yara - La Corte d'Assise di Brescia ha confermato la condanna all'ergastolo per Massimo Bossetti, accusato di aver ucciso la giovane di Brembate. Bossetti dopo la lettura della sentenza è scoppiato in lacrime nella gabbia degli imputati. Uno dei suoi avvocati, Claudio Salvagni, che ha riferito: "stasera si è assistito alla sconfitta del diritto".

News48

Redazione C48