Pubblicata il 04/06/2017

Torino - Cede una ringhiera e scoppia un petardo in Piazza San Carlo. Panico e fuga di massa causano oltre 1000 feriti. Un bambino ricoverato in prognosi riservata. Arrestati due sciacalli

 

Torino: si è consumata quasi in tragedia una serata di sport in Piazza San Carlo. Migliaia di persone sono scese in piazza per assistere alla finalissima di Champions League tra Juventus e Real Madrid. In piazza sono stati allestiti dei maxischermi per guardare la partita. Alla fine del match tra tifo, rabbia e delusione è successo un finimondo. Delle transenne hanno ceduto sotto il peso di alcune persone che ci saltavano, poi un petardo esploso forse involontariamente, hanno provocato una fuga di massa. Il petardo è stato scambiato per una bomba e per un attentato. Il bilancio provvisorio della fuga di massa è di oltre 1000 feriti. Un bambino è ricoverato in prognosi riservata in Ospedale con un trauma toracico e cranico. I Carabinieri hanno arrestato due sciacalli che frugavano negli zaini abbandonati duranti la fuga.

News48

Redazione C48