Pubblicata il 30/10/2016

Terremoti - Evacuato un ospedale vicino Norcia, crolli in Umbria, bloccata la Salaria, crollata la basilica di Norcia, torre civica di Amatrice e ispezioni lungo la metro di Roma

 

Centro Italia: continuano senza fine le scosse di terremoto e cosa più sconcertate la magnitudo non scende sotto il 3.5° grado. Crolli inestimabili al patrimonio artistico-culturale oltrechè a quello abitativo. Evacuato un ospedale a 10 chilometri da Norcia a Cascia, sempre a Norcia è crollata la Basilica di San Benedetto che è raffigurata nella foto quando era ancora in piedi. Ad Amatrice è crollata la Torre Civica. Grossi massi sull'autostrada Salaria. A Roma verifiche sui tunnel delle metropolitane. Notizia di questi istanti: a Roma è precipitato un ascensore di un palazzo durante la scossa delle ore 07.40; sul posto i vigili del fuoco e la polizia

News48

Scritto da: Maurizio Savigni