Pubblicata il 23/07/2017

Tempio - Vandalizzate nella notte le matite colorate poste dentro un mega secchio, usate come scenografia nel coloratissimo Corso Matteotti. Gli autori del gesto sono ignoti

 

Tempio - Vandalizzate nella notte, le matite colorate poste dentro un mega secchio, usate come scenografia nel coloratissimo Corso Matteotti, in occasione del Colors Party. Le matite si trovavano e si trovano tutt'ora in Piazza Italia, meglio conosciuta Piazza di Lara. Le matite sono state divelte e piegate rispetto alla loro posizione naturale, ed una (la gialla) è stata addirittura lanciata e incastrata tra l'insegna pubblicitaria di un'attività commerciale e un finto lampione con il gallo scolpito in ferro. Le matite erano diventate oggetto di attrazione turistica, fin da quando sono state collocate in giro per il Corso, insieme ovviamente alla pavimentazione variegata di colori. Gli autori del gesto sono tutt'ora ignoti, ma forse qualche telecamera è riuscita a riprenderli. C'è sempre qualcuno al quale non piaciono queste iniziative, che non vuole vedere Tempio colorata anche per attrarre i turisti e trarne profitto economico; c'è sempre qualcuno geloso e pronto a distruggere un lavoro dispendioso di risorse anche economiche, per futili motivi. La denuncia dell'accaduto è arrivata in primis su Facebook da Vittorio Ruggero, noto Vigile e fotografo in città; il quale è autore della fotografia posta qui in copertina. Speriamo sentitamente, che si trovi/trovino il/i colpevole/i

News48

Scritto da: Maurizio Savigni