Pubblicata il 26/06/2018

Tempio - Il Sindaco Biancareddu: cittadinanza onoraria a Filippo Tortu, autore del record italiano dei 100 metri

 

Tempio - All'esterno della Tipografia Tortu in Piazza d'Italia, è apparso un foglio con tre numeri che indicano quel record. I 9.99 secondi che ha impiegato Filippo Tortu a correre 100 metri a Madrid, battendo il record dell'illustre Pietro Mennea che resisteva da ben 39 anni. Il Sindaco Biancareddu si è offerto di conferire la cittadinanza onoraria a Filippo. Il padre Salvino (suo allenatore) è molto conosciuto in città in quanto vi è nato e cresciuto. Il Sindaco su Facebook annuncia la notizia scrivendo questo post che vi riportiamo: "Qualcuno l’ha già battezzato il figlio del vento dall’anima sarda. Io con orgoglio sottolineo con il cuore gallurese e Tempiese. Naturalmente stiamo parlando di Filippo Tortu, il velocista italiano che è sceso sotto i 10″ sui 100 metri piani battendo il record di Mennea , figlio di Salvino che è anche il suo allenatore, papà ex sprinter che molti di noi conoscono perché nato e cresciuto in città. Non possiamo che essere orgogliosi e fieri che il figlio di un tempiese abbia raggiunto un risultato così importante e desideriamo fargli sentire tutto il nostro affetto, la nostra felicità e grande soddisfazione. Ho raggiunto telefonicamente Salvino per congratularmi dello storico record e per proporgli a nome mio, del consiglio e della città intera la nostra intenzione e il nostro desiderio: riconoscere a Filippo la cittadinanza onoraria che è per noi la massima onorificenza. Papà Salvino si è detto entusiasta . Appena Filippo sarà libero da impegni agonistici, probabilmente dopo la seconda metà di agosto, verrà in città per una giornata di grande festa"

 

News48

Redazione C48