Pubblicata il 26/01/2018

Tempio - Dopo la segnalazione del Sindaco di Luras: Maria Giuseppina Careddu, l'Anas ha sistemato l'asfalto e la segnaletica orizzontale, nella nota Curva degli Incidenti

 

Tempio - "Ho sollecitato l'Anas, sezione di Sassari per il completamento della segnaletica. Al burocratichese ho risposto da cittadino contrariato, prima che da Sindaco". Queste le parole del Sindaco di Luras, Maria Giuseppina Careddu, che ha fatto completare i lavori all'Anas, nella nota Curva degli Incidenti sulla SS127, posta dopo il Ristorante Bonvicino. La curva è nota alle cronache, per i numerosi incidenti che si verificano ogni anno, e purtroppo per coloro che hanno perso la vita. Noi di Canale 48 Web Tv, sognamo una rotatoria nel Bivio per Nuchis, con l'eliminazione delle due curve, alle quali potrebbe far spazio un rettilineo. Chissà mai, che tra 10 anni, la nostra idea, venga concretizzata in realtà. Riallacciandoci all'antitesi, l'Anas quella curva l'aveva riasfaltata a metà novembre, lasciando uno scalino di 15 cm pericolosissimo nella cunetta e dimenticandosi di tracciare la segnaletica orizzontale. Dopo 2 mesi, si è giunti al miracolo. Automobilisti e viaggiatori della strada, ci hanno segnalato tante volte il problema ed i pericoli che correvano al buio. Noi non potevamo far altro che scrivere articoli denunciando l'incuria, in attesa di una manna dal cielo. Poi ci ha pensato il Sindaco di Luras, nei panni di un comune cittadino, a sollecitare l'intervento. Per chi non la conosce, la Careddu è un Sindaco con personalità, caparbietà, e voglia di rendersi utile per la comunità; un Sindaco che lotta per i diritti dei suoi cittadini e che si batte contro i trasgressori della legge, che magari sono i primi a lamentarsi che qualcosa non va, magari attribuendole le colpe. Tanti cittadini di altri paesi, sognano un Sindaco come la Signora Careddu. Di certo ha caratteristiche peculiari, che mancano a molti Sindaci e quella appena citata, è l'ultima della lunga lista delle battaglie vinte. Complimenti!

 

News48

Redazione C48